Viene lanciata oggi la Canyon Grizl AL, ovvero la versione con telaio in alluminio e forcella in carbonio della Grizl, la nuova gravel bike del marchio tedesco di cui vi avevamo parlato nell’articolo qui sotto:

Nuova Canyon Grizl: gravel divertente, moderna e… subito disponibile



La Canyon Grizl AL è una bici con le stesse caratteristiche e lo stesso design della “sorella maggiore”, funzionale e versatile, ma che si propone al pubblico con un prezzo ancora più interessante.

Canyon Grizl AL

La recente rivoluzione Gravel ci ha insegnato che non c’è mai stato un così grande appetito per biciclette solide e funzionali che possono fare tutto.

La Grizl AL si inserisce nella gamma gravel in alluminio di Canyon accanto alla Grail AL, e vanta una vasta gamma di caratteristiche che la rendono un vero e proprio modello “do-it-all” per tutto l’anno, dai lunghi giri durante il fine settimana al touring leggero, e molto altro.

La maggior parte delle caratteristiche tecniche sono analoghe, o molto simili, alla Grizl in carbonio, a partire dal passaggio ruota, che permette di montare gomme fino a 700×50 mm, per aumentare comfort, stabilità e consentire di trasportare bagagli pesanti.
Di serie, tutti i modelli escono con ruote in alluminio e pneumatici tubeless ready da 45 mm.

La geometria Gravel Pro, con reach molto allungato, interasse abbondante e un angolo sterzo aperto, contribuisce ad accrescere ulteriormente la stabilità, specie in off-road.
Rispetto alle 7 misure presenti sulla Grizl CF, è stata aggiunta anche la taglia 3XS, per coprire un range di rider ancora più vasto.

Canyon Grail AL

Anche parlando di capacità di trasporto, la Grizl AL ha tutto sotto controllo.
Una vasta gamma di punti di fissaggio extra la rendono ideale sia per brevi che per lunghe spedizioni di bikepacking. Con opzioni per trasportare più borracce, borse extra, e parafanghi a copertura totale appositamente progettati, la Grizl ha tutti i supporti necessari per qualsiasi tipo di viaggio.
Inoltre, è dotata di predisposizione per il portapacchi posteriore, che può essere utile per carichi pesanti e borse abbondanti.

Per chi ama un fuoristrada più spinto, Canyon ha previsto anche una versione con la nuova forcella ammortizzata RockShox Rudy gravel.

La gamma Canyon Grizl AL inizia con la Grizl 6 da 1.499 euro, con cambio Shimano GRX 400, ruote in lega DT Swiss Gravel LN, e reggisella SP0057 progettato da Canyon.
L’ammiraglia è la Grizl 7 Suspension da 1.999 euro, con trasmissione e freni Shimano GRX 600 e 810, e una forcella RockShox Rudy XPLR con 30 mm di escursione.

Ecco la gamma completa con tutte le colorazioni:

Grizl 6 Earl Grey – 1.499 euro – peso dichiarato: 10,74 kg
Grizl 6 Matcha
Grizl 6 WMN Grape
Grizl 7 Matcha – 1.799 euro – peso dichiarato: 10,66 kg
Grizl 7 Grape
Grizl 7 Suspension Matcha – 1.999 euro – peso dichiarato: 11,38 kg
Grizl 7 Suspension WMN Matcha
Grizl 7 Suspension WMN Grape

La nuova Grizl AL è disponibile da oggi giovedì 21 ottobre 2021 su Canyon.com.
Qui trovate gli ultimi articoli riguardanti Canyon.

E infine, se volete sapere come va la Canyon Grizl, vi lasciamo con questa storia in cui vi abbiamo raccontato la nostra esperienza alla Nova Eroica:

Metti una Canyon Grizl a Nova Eroica: l’abbiamo portata al limite e vi diciamo come va