COMUNICATO UFFICIALE

Schwalbe risponde al segmento Gravel in rapida crescita, caratterizzato da biciclette sempre più versatili, con un aggiornamento della sua gamma di pneumatici da Gravel. 

Tra le novità principali segnaliamo l’introduzione di una struttura della carcassa più robusta, ma leggera, la mescola Addix e nuove etichette che riprendono gli pneumatici da corsa Schwalbe Pro One.

Schwalbe G-ONE

Per il piacere di guida senza limiti, i tecnici Schwalbe hanno trasferito le nuove carcasse Super Ground dal settore MTB anche ai modelli Schwalbe G-One Gravel.
La costruzione leggera composta da tre strati e con uno strato di SnakeSkin sovrastante che racchiude l’intera carcassa esterna, garantisce un ottimo equilibrio tra protezione contro le forature, leggerezza e scorrevolezza.

Un altro vantaggio: il design, con lo strato SnakeSkin ora esterno, aumenta il diametro interno de lo pneumatico, rendendo più facile il montaggio. 

La mescola di alta qualità Addix Speedgrip proviene dall’Innovation Lab interno di Reichshof. La versatile mescola di gomma con buon grip, scorrevolezza e maggiore durata, in combinazione con la nuova costruzione della carcassa, aumenta notevolmente le prestazioni off-road.
Anche
 i quattro pneumatici per Ciclocross della serie X-ONE ricevono l’upgrade delle nuove carcasse e delle nuove mescole. 

AMPIA GAMMA PER OGNI UTILIZZO
Con un totale di 34 versioni diverse, con i quattro specialisti del Gravel, G- ONE Speed, G-ONE Allround, G-ONE Bite e G-ONE Ultrabite, Schwalbe ha creato una varietà unica per l’uso quotidiano o per le competizioni, su strada e offroad.
Tutte le versioni sono dotate della più moderna tecnologia Tubeless Easy. 

I nuovi pneumatici da Gravel di Schwalbe sono disponibili nelle versioni Evolution Line e Performance Line.

Prezzi: a partire da 41,90 euro per le versioni Performance Line e da 59,90 euro per le versioni Evolution Line. 

Per maggiori informazioni: schwalbe.com/gravel-your-style

Per restare sempre connessi con contenuti e news pubblicati su BiciDaStrada.it mettete un mi piace sulla nostra pagina Facebook ufficiale oppure seguiteci su Google News.