La Wilier Cento10PRO è l’ultima novità della casa di Rossano Veneto e rappresenta un’evoluzione del modello Cento10AIR. Si caratterizza in particolare per il miglioramento delle doti di reattività, con una una rigidità torsionale aumentata del 6% rispetto alla già rigida Cento10AIR.
Per offrire all’utente finale la massima possibiltà di scelta, la bici è disponibile con freno di tipo tradizionale o freno a disco. Come la Cento10NDR (leggete qui il nostro test), integra completamente i cavi e le guaine all’interno del telaio, aumentando l’efficienza aerodinamica e la pulizia estetica.

Wilier Cento10PRO

Qui sotto trovate il video di presentazione realizzato da Wilier:

Cento10PRO / Your best performance from Wilier Triestina on Vimeo.

INTEGRAZIONE TOTALE
Il design del tubo sterzo combinato con la speciale dimensione dei cuscinetti permette di far scorrere interamente all’interno del telaio fino a 3 guaine.
Queste 3 guaine entrano nel tubo sterzo grazie ad Alabarda, il sistema integrato di attacco e manubrio, che accoglie al suo interno le guaine cambio e freno provenienti dai comandi e le indirizza con la giusta angolazione all’interno del tubo di sterzo.
In caso di freni a disco e trasmissione elettromeccanica la bicicletta sarà priva di guaine scoperte.
Wilier Cento10PRO
FRENO A DISCO O DIRECT MOUNT
La Wilier Cento10PRO può essere equipaggiata con freno direct mount e ruote quick release oppure con freno a disco, ruote con perni passanti e rotori da 160 mm sull’anteriore e 140 mm sul posteriore.
Le misure del telaio per disco e di quello per rim brake sono quasi identiche, ad eccezione di alcune piccole differenze nella lunghezza del carro posteriore.
Forcella e carro sono stati progettati per ospitare pneumatici fino a 30 mm di sezione, in modo da ottimizzare anche il comfort, secondo le moderne tendenze costruttive.



Wilier Cento10PRO
PERFORMANCE ED AERODINAMICA
La Wilier Cento10PRO è presentata come una bici di alta gamma leggera, aerodinamica e reattiva, quindi adatta ad ogni percorso. Il peso dichiarato del solo telaio è di 990 grammi, sia nella versione disc che rim brake.
La forcella pesa 350 grammi.
Come per la bici da cronometro Turbine, la nuova nata di Wilier Cento10PRO  è stata sviluppata secondo le regole Naca-Low-Speed, algoritmi di estrazione aeronautica che permettono di dimensionare i tubi del telaio con la massima efficienza aerodinamica possibile.
Oltre agli algoritmi NACA la bici è stata progettata seguendo un altro importante concetto aerodinamico: la teoria di KAMM.
Tutti i profili hanno infatti la coda tronca. Questa soluzione permette di risparmiare peso, aumentare ulteriormente la rigidità torsionale senza intaccare l’efficienza aerodinamica del tubo stesso.
Wilier Cento10PRO
ALLESTIMENTI E PREZZI
La Wilier Cento10PRO è disponibile in un ampio numero di versioni, assemblate con gruppi Campagnolo, Sram e Shimano.
Si parte dai 4.750 euro della versione rim brake montata con Sram Force 22, per arrivare ai 10.300 euro della versione disc assemblata con Shimano Dura Ace Di2 9170.
E’ disponibile anche il solo kit frame, comprensivo di manubrio e attacco integrati Alabarda, al prezzo di 3.800 euro.
Wilier Cento10PRO
Wilier Cento10PRO
Wilier Cento10PRO
Qui le altre bici Wilier di cui abbiamo parlato su BiciDaStrada.it
Per maggiori informazioni wilier.com/it