Quando parliamo di Gravel è facile immaginare nuove avventure o viaggi esplorativi su sentieri mai battuti prima.

La voglia di scoprire, conoscere, è dentro ognuno di noi.
Nessuno, se non chi ha il Gravel come stile di vita, sa quanto è importante pianificare i propri itinerari.

 Gravel con Komoot



Komoot, una delle piattaforme di pianificazione e navigazione Outdoor più conosciute, offre una opzione specifica dedicata proprio agli “amanti della ghiaia”.
Grazie ad algoritmi ben studiati trovare la strada più adatta alla vostra uscita Gravel sarà semplice, veloce, ma sopratutto personalizzabile.

Per darvi un’idea delle possibilità che vengono offerte da Komoot date un’occhiata alla nostra esperienza. ?

 

COME CREARE UN HIGHLIGHT
Una delle tante possibilità di personalizzazione della traccia che Komoot offre sono gli Highlight: punti di interesse comune che gli utenti creano per gli utenti.

Non si tratta di un gioco di parole ma di un vero e proprio servizio che gli utilizzatori di Komoot usano per rendere più interessanti e ricche di informazioni le proprie tracce, per poi metterle a disposizione di tutti.
Un modo come tanti per condividere il nostro meraviglioso sport.

 Gravel con Komoot

Gli Highlight posso essere luoghi ben precisi
, come ad esempio un punto panoramico, un sito di interesse storico. Localizzazioni importanti al fine di informare chi deciderà di ripetere il vostro itinerario.
Ma gli Highlight possono anche essere utili per segnalare segmenti di percorso particolarmente interessanti.
Infatti in fase di inserimento potremo scegliere se rendere nota una parte di traccia.

 Gravel con Komoot

Discesa tecnica? Salita particolarmente impegnativa? Un passaggio difficile?
Qualsiasi porzione di tracciato degna di nota.
La cosa importante da ricordare è che gli Highlight sono necessariamente legati ad una foto, foto che verrà analizzata direttamente dal team di Komoot.
Nel giro di circa 24 ore l’Highlight sarà visibile a tutti.

Di seguito trovate un video tutorial per inserire nel modo corretto gli Highlight.
Il video è stato preso dai nostri colleghi di MtbCult.it , qui il link per vedere da vicino la loro idea di Komoot.

In conclusione, se amate avventurarvi, scoprire, conoscere, Komoot è davvero lo strumento di navigazione perfetto per voi.
Lasciatevi guidare, vi sorprenderà.

Per scoprire in modo più approfondito cos’è e come funziona Komoot, date un’occhiata agli articoli qui sotto:

Komoot: cos’è, come funziona e perché potrebbe piacervi…

Come tracciare un percorso con Komoot. E come trasferirlo sul proprio device…

Per maggiori informazioni visitate il sito Komoot