Jonas Vingegaard è tornato in bici a distanza di poco più di un mese dalla terribile caduta che lo ha coinvolto, insieme a molti altri corridori, al Giro dei Paesi Baschi.

Il Team Visma | Lease a Bike ha condiviso sulla propria pagina Instagram un paio di foto e un video con le prime parole rilasciate dal danese, che vi lasciamo qui sotto:

In soldoni Vingegaard è molto contento di essere tornato alla normalità, a pedalare su strada. Si sente bene e ovviamente l’obiettivo è il Tour de France. Non sa esattamente come procederà il recupero, ma farà di tutto per presentarsi nella migliore condizione possibile.

Vingegaard è tornato in bici

A questo punto i dubbi sulla possibile partecipazione del danese alla corsa francese sembrano fugati, visto che al via mancano ancora quasi 2 mesi. Meno certezze ci sono su quello che potrà essere il suo livello di forma.

Intanto siamo contenti di rivederlo sorridente su strada.

A proposito di cadute e pericolosità nel ciclismo moderno, qui sotto trovate un’intervista sul tema realizzata con Matteo Trentin, uno dei corridori più esperti in gruppo:

In gruppo si cade di più? Vero a metà… Sentite Trentin