Quello che io e Nicola Checcarelli iniziamo a fare da oggi è prendere l’anima di MtbCult.it, duplicarla e darle una nuova veste.
Prendere la dedizione e la passione per la Mtb e dare loro una nuova direzione.
Dalla cattiva strada, i single track, alla buona strada, l’asfalto (e a volte anche gli sterrati battuti).
Da MtbCult.it a BiciDaStrada.it
Se c’è una cosa che la mountain bike insegna è la curiosità (se non addirittura un amore) verso le cose nuove, diverse e strane.
Bene, mi sono detto, questa curiosità la potremmo esportare anche sul mondo delle bici da strada.
Ma non posso farlo da solo, perché io, dentro, rimango un biker.
Ed ecco Nicola Checcarelli, che di bici da strada vive.

passione infinita per la bici da strada
Nicola Checcarelli

Poi c’è anche Mirko De Angelis, che i biker avranno già sentito nominare per i suoi resoconti in gara su MtbCult.

passione infinita per la bici da strada
Mirko De Angelis

Luigi Sestili, che prima ancora di essere uno dei fotografi di MtbCult, è stato un ciclista su strada di altissimo livello (non provate a mettervi alla sua ruota in salita…).

Luigi Sestili

Più io, che con la bici da strada, da ragazzino, ho corso con il coltello fra i denti nelle gare del Centro Italia.
Ma questa è roba passata…
Il presente (e il futuro) è ben più interessante…

passione infinita per la bici da strada
Simone Lanciotti.
La foto è stata auto-scattata il giorno in cui…
passione infinita per la bici da strada
…affrontai i Quattro Passi in sella a una bici da ciclocross montata 1×11… Probabilmente BiciDaStrada.it è nato proprio quel giorno… 🤔

Cominciamo dal logo di BiciDaStrada.it, che ha una storia tutta sua.
Innanzitutto, cosa significa?

passione infinita per la bici da strada

Passione
Il ciclista è soprattutto un grande cuore.
Inteso, non solo per le prestazioni atletiche, quanto per il coraggio.
E poi c’è il desiderio di stare bene, di stare in forma, e la bici è sempre di più anche questo, soprattutto per chi comincia.
Ma il cuore, per BiciDaStrada, è prima di tutto passione.

passione infinita per la bici da strada

Infinito
Se volete, potete vedere questo simbolo anche come due ruote, ma il concetto sottinteso è un altro: giri infiniti.
Strade infinite
Scoperta infinita
Sfida infinita
Per quanto il mondo in cui viviamo ha limiti fisici e geografici ben noti, in realtà le scoperte e le sfide che la bici da strada ci presenta davanti sono infinite.
Le gambe prima o poi finiscono, lo sappiamo, ma è dentro la testa (e il cuore) che vive il nostro infinito.
Passione infinita.

passione infinita per la bici da strada

Strada
E’ la direzione, il senso in cui si svolgono le cose e la vita accade.
La strada è lo scenario dei ciclisti, la storia che ogni volta che si sale in bici si ascolta oppure si scrive.
Chi la ascolta, si lascia guidare dalla traccia che ha entusiasmato già altri ciclisti.
Chi la scrive, sta scoprendo se stesso e se andrà davvero forte la starà scrivendo anche per altri ciclisti.
Quella striscia di asfalto, però, è dove tutti noi ci ritroviamo, biker e stradisti, per un trasferimento veloce oppure per ascoltare o scrivere una storia.
Per la strada.                                    

Passione infinita per la strada

passione infinita per la bici da strada

La prima storia che vogliamo raccontarvi, quindi, è proprio quella che trovate nel logo di questa nuova rivista.
Una passione infinita per la strada.
E per la bici da strada, e, in generale, per tutta la bicicletta.
Dalle ruote grasse e i single track, fino alle bici a pedalata assistita.
BiciDaStrada.it ha un obiettivo chiaro: raccontare, supportare, ispirare, motivare e coinvolgere tantissimi ciclisti.
Al pari di quanto MtbCult.it è riuscito a fare in questi anni.
Anzi, ancora di più.

passione infinita per la bici da strada

Bene.
Detto ciò, passiamo alla parte più pragmatica.
Abbiamo un canale YouTube dedicato e vi invitiamo subito ad iscrivervi, perché qui, oltre ai video test, troverete approfondimenti e tutorial.

passione infinita per la bici da strada

Qui invece trovate gli account Facebook e Instagram che saranno “coltivati” al pari di quanto facciamo su MtbCult.it ed eBikeCult.it, cioè nuovi post solo se abbiamo cose interessanti da condividere.

Facebook.com/BiciDaStrada.it/

Instagram.com/bicidastrada.it/

E’ tutto, cari miei, non vi rubo altro tempo prezioso e a nome di tutto lo staff vi ringrazio sin da ora per la passione con cui ci seguirete.
Su MtbCult è davvero tanta, grazie di cuore!

Date uno sguardo alla homepage e… buona strada a tutti