Insieme alle SL4DB e alle SL6DB con cerchio in carbonio, Dedaelementi ha lanciato sul mercato anche le nuove ruote Deda RS3DB con cerchio in alluminio.

Se fino a qualche anno fa le ruote a basso profilo in alluminio di alta gamma erano considerate da tutti un’ottima alternativa alle più costose ruote in carbonio, con l’avvento del disco sono quasi scomparse dai radar.
Deda prova a rilanciarle, proponendo un progetto che per numeri, qualità e prezzo sembra essere molto interessante.

Nuove ruote Deda RS3DB

I mozzi RS sono gli stessi delle SL4DB e delle SL6DB. Hanno cuscinetti in acciaio e sono caratterizzati dal Rifling Design, una lavorazione meccanica pensata per migliorare aerodinamica e stabilità. Ne abbiamo parlato in modo più dettagliato in questo articolo.

Il cerchio è in alluminio 6061 a giunto saldato da 30 mm, costruito con la tecnologia tubeless ready e quindi compatibile sia con gomme tubeless che per copertoncino.
Il canale interno è da 19 mm, la larghezza esterna è da 23 mm.

I raggi sono 24 sia all’anteriore che al posteriore.

Nuove ruote Deda RS3DB

Il tutto per un peso complessivo di 1.620 grammi (dichiarati), cioè non molto di più di tante ruote in carbonio, anche se dal profilo leggermente più alto.

Immaginiamo che non possano avere le prestazioni di una ruota in carbonio di alta gamma, ma il prezzo di listino rimane abbondantemente sotto i 1.000 euro e questo potrebbe renderle appetibili come upgrade di qualità per tutti coloro che acquistano bici di media gamma, spesso dotate di ruote di primo montaggio tutt’altro che valide.

Prezzo di listino: 675 euro + iva

Per maggiori informazioni: dedaelementi.com/it

Qui sotto la presentazione delle nuove ruote in carbonio SL4DB e SL6DB:

Nuove ruote Deda SL4DB e SL6DB: dettagli e prezzi