Berria è un marchio spagnolo relativamente giovane, nato nel 2012 dalla passione e dalla volontà di due fratelli, Josè e David Vitoria.

La loro storia familiare ruota attorno alla bicicletta: il fratello del nonno durante la guerra civile spagnola la usava per trasportare olio di oliva per centinaia di chilometri; il padre è stato un ciclista che ha corso anche in Svizzera e David è stato ciclista professionista fino al 2010.

bici Berria strada e gravel

Queste esperienze ispirano il loro lavoro e, come potrete vedere più avanti, la gamma di bici Berria strada e gravel è composta da modelli con tecnologia avanzata e materiali di elevata qualità, che ambiscono a competere nel mercato globale.

Per farvi conoscere meglio questo marchio, vi mostriamo tutti i modelli in catalogo, con gli allestimenti e i prezzi aggiornati.
Per approfondimenti, vi rimandiamo naturalmente al sito berriabikes.com.

bici Berria strada e gravel

Berria Belador

Belador è la bici racing della gamma Berria, con telaio in carbonio da 990 grammi, tubazioni aerodinamiche, integrazione di cavi e serraggio sella, geometria BGC (Berria Geometry Concept).
Copertoni tubeless di sezione 28 mm, reggisella a flessibilità controllata, sistema Active Stay nella zona dei foderi contribuiscono a migliorare il comfort del ciclista.
E’ disponibile in cinque taglie, dalla XS alla XL, gli allestimenti che vedete qui di seguito si differenziano anche per il tipo di ruote montate

Tra gli allestimenti segnaliamo quello con il Campagnolo Chorus, sia perché interessante come rapporto qualità/prezzo, sia perché oggi non è frequente trovarlo sul mercato.

Belador 6, Shimano 105, con ruote Fulcrum Racing 800 2.899 euro, con ruote Vision Carbon 40 3.699 euro
Belador 8, Sram Rival AXS, con ruote Fulcrum Racing 800 4.449 euro, con ruote Zipp 303 S Carbon 5.499 euro 
Belador 9, Sram Force AXS, con ruote Fulcrum Racing 800 4.899 euro, con ruote Zipp 303 S 5.949 euro
Belador 10, Campagnolo Chorus, ruote Fulcrum Racing 800, 3.799 euro

Berria Belador BR

La Belador BR è il modello top di gamma tra quelli da corsa e si differenzia per il tipo di fibre di carbonio utilizzate per la realizzazione del telaio, che fa scendere il peso a 820 grammi.
Le tubazioni adottano una sezione Kamm Tail, la forcella e il manubrio integrato sono studiati e sviluppati direttamente da Berria (così come nel modello Belador).
Per i 10 anni della fondazione dell’azienda, la Berria Belador BR è stata presentata in edizione speciale Unlimited, di cui vi avevamo parlato qui:

Berria Belador BR Unlimited: solo 10 esemplari per un anniversario speciale…

Ecco gli allestimenti presenti in catalogo, anche in questo caso i prezzi possono variare in base al set di ruote scelto. La versione con Sram Red eTap AXS e ruote in carbonio Zipp ha un prezzo competitivo rispetto a molti competitor.

Belador BR 8, Sram Rival AXS, con ruote Fulcrum Racing 800 5.099 euro, con ruote Zipp 303 S 6.199 euro, con ruote 454 NSW Carbon 7.999 euro
Belador BR LTD, Sram Red eTap AXS, con ruote Zipp 303 S 8.999 euro, con ruote Zipp 454 NSW 10.799 euro, con ruote Mavic Cosmic Ultimate 10.799 euro

Berria Belador GF

Tra le bici Berria strada e gravel, la Belador GF rappresenta il modello endurance, con telaio sempre in carbonio dal peso di 1.060 grammi, cavi completamente integrati, forcella e manubrio proprietari sviluppati dall’azienda stessa, predisposizione per il reggisella telescopico.
La geometria privilegia la comodità e l’assorbimento delle vibrazioni dovute ad eventuali asperità del terreno, come si addice ad una bici su cui si dovrà passare tante ore in sella.
Anche il sistema di idratazione è studiato appositamente per poter avere più punti dove agganciare i portaborraccia in base alle preferenze del ciclista e al volume d’acqua da trasportare.

Disponibile sempre in 5 taglie, l’allestimento denominato X1 monta il monocorona.

Belador GF 8, Sram Rival eTap AXS, con ruote Fulcrum Racing 800 4.499 euro, con ruote Zipp 303 S 5.599 euro
Belador GF X1 8, Sram Rival XPLR eTap AXS, con ruote Fulcrum Racing 800 4.249 euro, con ruote Zipp 303 S 5.349 euro

Berria Belador Allroad

Presentata giusto pochi mesi fa, la Allroad è una bici pensata per l’uso gravel. Il telaio è lo stesso della Belador GF, solo che in questo caso è allestito con componentistica da fuori strada.

bici Berria strada e gravel

La Allroad, oltre alle versioni in carbonio, propone anche una versione con telaio in alluminio, la HP, con un peso leggermente più alto ma un prezzo minore.
La struttura del carro posteriore permette di assorbire meglio le sollecitazioni, mentre la forcella è dotata di un flip chip che consente di modificarne il rake e di conseguenza le geometrie.
La particolare forma del tubo piantone, che non passa inosservata, consente di avere un passaggio ruota ampio senza ricorrere ad un carro troppo lungo.

La bici è già predisposta per agganciare borse da bikepacking così come portaborraccia in diverse posizioni.
Anche la Allroad prevede la totale integrazione dei cavi.

Per un maggiore approfondimento su questa bici, vi rimandiamo all’articolo di presentazione realizzato durante l’ultimo Italian Bike Festival di Misano:

Nuova Berria Belador Allroad: un po’ gravel, un po’ endurance…

Belador Allroad HP, Shimano GRX, ruote Avanforce, 2.199 euro
Belador Allroad 6, Shimano GRX, ruote Fulcrum Rapid Red 900, 3.499 euro
Belador Allroad 7, Campagnolo Ekar, Fulcrum Rapid Red 900, 4.499 euro
Belador Allroad 8, Sram Rival AXS, con ruote Fulcrum Rapid Red 900 4.249 euro, con ruote Zipp 303 S Carbon 5.299 euro
Belador Allroad LTD, Sram Rival XPLR eTap AXS, forcella Rock Shox Rudy, con ruote Fulcrum Rapid Red 900 5.299 euro, con ruote Zipp 303 S Carbon 6.349 euro

Berria Belador Hybrid

Si tratta della e-bike di casa Berria.
Il telaio della Hybrid 6 è realizzato interamente in fibra di carbonio ad alto modulo, con un peso di 2.200 grammi, e si avvale della tecnologia Aero Shape Efficiency (ASE) il cui obiettivo è migliorare l’efficienza aerodinamica: questa combinazione rende la bici leggera, reattiva, efficiente. La Hybrid 8, invece, è dotata di telaio in alluminio.
Il motore è Polini EP3+, posizionato sul movimento centrale e dal peso di 2.850 grammi.

La batteria è da 500 Wh, pesa 2.620 grammi, promette una autonomia di 180 km ed è integrata nel telaio con un sistema scorrevole che rende possibile anche l’installazione del portaborraccia. E’ una e-road bike rivolta più a chi cerca potenza e grande autonomia, piuttosto che il massimo della leggerezza…

Belador Hybrid 6, Shimano 105, con ruote Fulcrum 800 6.699 euro, con ruote Vision TC 40 Carbon 7.399 euro
Belador Hybrid 8, Sram Rival AXS, con ruote Fulcrum 800 6.999 euro, con ruote Vision TC 40 Carbon 7.749 euro

Se desiderate vedere dal vivo una delle bici Berria strada e gravel, potete rivolgervi a uno dei punti vendita in Italia che trovate QUI.
Per restare aggiornati sulle novità del marchio spagnolo, qui trovate la pagina Facebook mentre qui il profilo Instagram.