Come si può tallonare una gomma tubeless senza compressore?
Fino ad oggi l’unica soluzione era avere a disposizione una pompa specifica con camera d’accumulo.
Ora lo Schwalbe Tire Booster offre un’alternativa pratica e semplice.




Schwalbe Tire Booster è una soluzione che promette di semplificare il montaggio delle gomme tubeless, ovvero una delle problematiche che fino ad oggi ne ha limitato la diffusione capillare, almeno su strada.

Sviluppato in collaborazione con la start-up britannica Airshot, in pratica si tratta di una bombola che può essere caricata fino ad 11 bar tramite una normale pompa da pavimento.
Successivamente, semplicemente aprendo la valvola del Tire Booster, un flusso d’aria ad alta pressione viene convogliato all’interno della gomma, permettendo il tallonamento.

Il peso è di soli 435 grammi e dunque può essere trasportato con facilità.
Inoltre, una fascia in velcro permette (per chi lo desidera), di fissare il Tire Booster alla propria pompa.

Tallonare una gomma tubeless senza compressore

Il meccanismo è in tutto e per tutto simile a quello delle pompe con camera di accumulo ad alta pressione, ma il vantaggio per chi ha già una pompa di qualità è che non servirà sostituirla, risparmiando quindi qualche decina di euro.

Il prezzo dello Schwalbe Tire Booster è di 59,90 euro, mentre una pompa con camera di accumulo costa in media dai 100 euro in su.
Se vi interessa, su Amazon lo trovate ad un prezzo leggermente più basso.

Come funziona lo Schwalbe Tire Booster

1- Installare la gomma e prestare attenzione che la valvola sia interamente all’interno dei due talloni.

2- Rimuovere il meccanismo interno della valvola per aumentare il flusso d’aria. Questa operazione non è obbligatoria, ma è caldamente consigliata per facilitare il tallonamento.

Tallonare una gomma tubeless senza compressore

3- Ruotare la levetta del Tire Booster in posizione “chiuso” e fissare il tubo di gomma sulla valvola del cerchio. Se avete svitato l’interno valvola è necessario usare l’apposito adattatore che si trova nella confezione.

4- Gonfiare il Tire Booster fino alla pressione desiderata con la vostra pompa da pavimento attraverso la valvola presta che si trova sulla sommità della bombola.

5- Aprire la valvola dell’aria. 

Tallonare una gomma tubeless senza compressore

6-  Controllare l’allineamento dello pneumatico con il bordo del cerchio, per verificare che sia correttamente tallonato in tutte le sue parti.

7- Rimuovere il tubo in gomma del Tire Booster (la gomma si sgonfierà), inserire del liquido sigillante (se non l’avete già fatto) e rimontare l’interno della valvola.

8- Gonfiare alla pressione desiderata.

Per maggiori informazioni: schwalbe.com

Qui sotto, invece, trovate un video in cui vi descriviamo nel dettaglio tutte le operazioni per montare correttamente una gomma tubeless: