L’Italia è un paese meraviglioso per pedalare.

Lo sanno bene le migliaia di stranieri che ogni anno vengono a trascorrere le proprie vacanze in bicicletta nel nostro territorio, affascinati da paesaggi sempre diversi, buona cucina, cultura, accoglienza di alto livello.

#pedaliamoinitalia




Forse troppo spesso noi italiani ci dimentichiamo di quello che abbiamo a portata di mano, attirati da mete estere ed esotiche.
La situazione post Coronavirus, però, quasi sicuramente cambierà le cose e ci porterà a riscoprire un turismo a corto raggio, più lento e più consapevole.

E’ in questa direzione che va la proposta #pedaliamoinitalia lanciata da Bike Division, Tour Operator fondato dall’ex Pro’ Andrea Tonti e specializzato in vacanze in bicicletta.

#pedaliamoinitalia

Bike Division ha messo a punto una serie di pacchetti in alcune delle zone più affascinanti d’Italia, adatti sia ai ciclisti che agli accompagnatori.

#pedaliamoinitalia è qualcosa di nuovo, pensato per riportare turismo sul nostro territorio e iniziare a far risplendere la nostra economia.
Un modo per tornare a pedalare uniti, pur nel rispetto delle norme di sicurezza, e finalmente vicini, per ripartire a tutta.

#pedaliamoinitalia

Si parte la seconda settimana di Luglio dall’Abruzzo, per poi continuare fino a fine anno.

Di seguito ecco tutti gli appuntamenti:
9-12 luglio: Abruzzo Bike Tour
16-19 luglio: Toscana Bike Tour
23-26 luglio: Alta Tuscia Bike Tour
6-9 agosto: Veneto Bike Tour
13-16 agosto: Umbria Bike Tour
20-23 agosto: Lago Maggiore e Lago d’Ora Bike Tour
27-30 agosto: Marche Bike Tour
1-4 ottobre: Piemonte-Monferrato Bike Tour
5-8 dicembre: Costiera Amalfitana Bike Tour

Per maggiori informazioni: bikedivision.it