COMUNICATO UFFICIALE

E’ stata appena presentata a Eurobike la nuova Eddy Merckx 525.
La gamma Merckx è in costante evoluzione e dopo il lancio, a luglio, della nuova serie in acciaio, è il momento di questa nuova bici di alta gamma, erede della EM525.

“Dopo mesi di ricerca e sviluppo, sono davvero orgoglioso di presentare la nuova 525”, ha dichiarato Jochim Aerts, CEO della Belgian Cycling Factory, cui fa capo Eddy Merckx.
“La 525 rappresenta l’equilibrio perfetto tra peso, aerodinamica e comfort.”

Eddy Merckx 525




PERCHE’ 525?
525 non è un numero qualunque.
È il numero delle vittorie ottenute da Eddy nel corso della sua carriera, nonché il record mondiale di corse vinte.

È un numero che stupisce sotto ogni aspetto.
Per battere la sua serie di successi nei Grand Tour (11 vittorie), bisognerebbe mettere insieme Vincenzo Nibali, Chris Froome e Nairo Quintana.
E per ottenere un ciclista da classiche al pari di Eddy Merckx, bisognerebbe fondere Tom Boonen, Fabian Cancellara e Philippe Gilbert.  

Eddy Merckx 525

Eddy poteva vantare l’equilibrio perfetto.
Riusciva a mantenere un ritmo elevato sui tratti pianeggianti, scalare montagne come uno stambecco e volare in discesa come un falco.
Ecco perché la casa ha scelto il nome 525.
Questa bicicletta è il più recente tributo a Eddy, un omaggio all’equilibrato connubio delle sue qualità. 

Eddy Merckx 525

LA FILOSOFIA ALLA BASE DELLA EDDY MERCKX 525
Quali sono le caratteristiche che rendono unica la 525?
“Abbiamo sondato il mercato e ascoltato i desideri dei ciclisti”, continua Jochim Aerts.
“Non vogliamo essere l’ennesimo marchio di bici aero o da salita.”
“La 525 combina aerodinamica, peso e comfort. Con questa bici si è in grado di pedalare non solo più veloce, ma anche meglio. Che si stia correndo su un acciottolato, in collina, in montagna o in pianura, questa bici è sempre perfetta”, afferma Aerts.

La parte anteriore è stata pensata per migliorare rigidità e aerodinamica.
Grazie all’integrazione di tutti i cavi e al manubrio ottimizzato aerodinamicamente, la 525 ha ottenuto ottimi risultati nella galleria del vento.
Il peso è inferiore ai 7 kg, senza che questo abbia comportato una riduzione della rigidità. Per quanto riguarda i foderi verticali e orizzontali del carro posteriore, i tecnici si sono concentrati sul comfort.

“La rigidità laterale è di livello elevato, al pari di quella della Stockeu69, ma i foderi posteriori speciali con i due inserti Flex Zone offrono un maggior comfort verticale. In poche parole, la 525 è la bici ideale per ogni tipo di terreno”, spiega Toon Wils, ingegnere della Belgian Cycling Factory.

Nel 2020, la Eddy Merckx 525 sarà la bici della AG2R La Mondiale insieme alla Stockeu69.

Oliver Naesen, della AG2R La Mondiale

DETTAGLI TECNICI DELLA EDDY MERCKX 525

  • Peso:
    • Rim: 860 grammi (telaio SMALL verniciato) e 330 grammi (forcella verniciata)
    • Disc: 925 grammi (telaio SMALL verniciato) e 360 grammi (forcella verniciata)
  • Misure disponibili: dalla XS a XL
  • Combinazioni di manubrio e attacco: manubrio da 38 cm a 44 cm, attacco da 9 a 14 cm
  • Colori disponibili:
    • Nero lucido / Nero opaco / Rosso
    • Rosso Borgogna metallizzato / Grigio canna di fucile (finitura lucida)
    • Design AG2R Replica
    • E’ possible personalizzare colori e design su MyMerckx
  • Telaio disponibile in versione disc o rim brake, compatibile con gruppi meccanici ed elettromeccanici
  • Tire clearance fino a 28 mm
  • Scegli i tuoi colori e design esclusivi su MyMerckx

Eddy Merckx 525

Per maggiori informazioni: eddymerckx.com