Decisione a sorpresa della Jumbo-Visma si ritira e non si presenta alla partenza della decima tappa del Giro d’Italia 2020 dopo la positività del proprio capitano, Steven Kruijswijk.

La jumbo-Visma si ritira




La squadra olandese al fine di tutelare i propri corridori e il proprio staff da una possibile propagazione del virus ha deciso quindi di ritirare tutta la squadra.
Il Giro perde cosi sia la Mitchelton-Scott che la Jumbo-Visma.

Un membro dello staff del team ha dichiarato ai microfoni di RaiSport alla partenza:
Dopo la conferma della positività di Kruijswijk, abbiamo parlato con il management e lo staff abbiamo preso la decisione che questa fosse la scelta più responsabile per aiutare il nostro staff e i nostri corridori. Durante il Giro ci siamo sentiti sicuri, ma non c’è garanzia di non contrarre il virus.
Alcuni di noi sono positivi e siamo stati tutti a contatto con loro sul bus, quindi non vogliamo rischiare di contagiare altre persone.
Nella nostra opinione, rimanere sarebbe una scelta irresponsabile rimanere”

Per maggiori informazioni: giroditalia.it