La Granfondo Gavia e Mortirolo 2023 è prevista per il prossimo 25 giugno (lo stesso giorno de La Marmotte), quando partirà da Aprica (SO) la 19ª edizione della gara internazionale, diventata famosa per le leggendarie salite che hanno fatto la storia del ciclismo.

Granfondo Gavia e Mortirolo 2023

Le iscrizioni sono già aperte, da ieri 7 novembre, fino al 21 giugno 2023 e si può effettuare l’intera procedura online, a partire da qui.
Nelle giornate del 24 e 25 giugno sarà comunque possibile iscriversi direttamente sul posto, per chi avesse deciso all’ultimo minuto di partecipare.
Vediamo i dettagli dei costi.

Iscrizioni: date e costi

Dal 7 novembre al 1° aprile 2023 la quota di iscrizione alla Granfondo sarà di 60 euro.
Dal 2 aprile al 21 giugno salirà a 65 euro.
Se ci si iscrive direttamente sul posto nei giorni 24 e 25 giugno 2023 sarà necessario pagare 70 euro.

La quota di partecipazione comprende: pacco gara, pettorale, assistenza meccanica, assistenza sanitaria, ristori sul percorso, pasta party, parco chiuso custodito all’arrivo, servizio docce.

Chi si iscrive in anticipo, avrà diritto ad una migliore posizione in griglia di partenza.
Ad esempio, gli iscritti nei mesi di novembre e dicembre saranno in seconda griglia, gli iscritti nei mesi di gennaio, febbraio e marzo saranno in terza griglia e man mano tutti gli altri in quarta griglia.

Granfondo Gavia e Mortirolo 2023: i percorsi

I percorsi tra cui i partecipanti potranno scegliere saranno 3:
Corto da 61 km e 1.481 metri di dislivello, con un’altitudine massima di 1.941 metri, in cui comunque ci sarà da affrontare il Mortirolo dal versante di Monno.

Medio da 136 km e 3.280 metri di dislivello, con un’altitudine massima di 2.691 metri in vetta al Passo Gavia.

Lungo da 150 km e 3.697 metri di dislivello, con un’altitudine massima di 2.691 metri, con le due classiche e durissime scalate al Gavia da Ponte di Legno e al Mortirolo da Mazzo di Valtellina.

Il percorso corto della Granfondo Gavia e Mortirolo 2023 sarà aperto anche a tutti i tipi di e-bike e ai cicloturisti (tesserati e non). In questo caso si tratterà di un evento non competitivo.

Per scaricare i file .gpx dei percorsi e vedere nel dettaglio le piante, vi consigliamo di consultare questa pagina.

Circuito GS Alpi

La Granfondo Gavia e Mortirolo è organizzata dal Gruppo Sportivo Alpi Sondrio – GS Alpi, lo stesso che organizza anche altre granfondo quali la Gf Laigueglia del 23 febbraio prossimo, la Gf Alassio del 12 marzo e la Gf Torino del 7 maggio 2023.

Le 4 gare sono incluse nel Trofeo GS Alpi.

L’iscrizione cumulativa alle 4 gare (che si può già fare online da ieri 7 novembre) costa 160 euro. Potete leggere il regolamento del circuito qui.

Per maggiori informazioni sulla Granfondo Gavia e Mortirolo 2023, potete fare riferimento al sito www.granfondogaviaemortirolo.it.

(Foto di apertura: Stefano Spalletta Photo)