I numeri non sono più quelli dei tempi d’oro (per tutti gli eventi), ma la Nove Colli rimane la Granfondo più partecipata in Italia e una delle più affascinanti. Oltre che la più “anziana”, visto che quest’anno ha celebrato la sua 53esima edizione.

Un evento in cui l’agonismo conta, inutile negarlo, ma che è anche una festa e una sfida con se stessi. E che da qualche tempo ha anche una connotazione benefica con la #NoveColli4Children.

#NoveColli4Children

Il Dream Team di campioni 2024 era composto da Fabio Aru, Christian Zorzi, Chiara Ciuffini, Rocco Cattaneo, Michele Pirro, Gian Paolo Mondini e Jury Chechi.

Obiettivo? Almeno 4 componenti avrebbero dovuto concludere il percorso da 130 km sotto le 4 ore per aiutare con 10.000 euro di donazione per sostenere l’attività l’Istituto Oncologico Romagnolo, portata avanti presso il reparto di Oncoematologia Pediatrica di Rimini.
Chi ha affrontato almeno una volta il medio della Nove Colli sa che non è un’impresa da poco, ma il Dream Team della solidarietà ce l’ha fatta, seppure agli sgoccioli delle 4 ore.

classifiche della Nove Colli 2024

Le classifiche della Nove Colli 2024

Sul percorso lungo, come nel 2023, si è imposto l’ex professionista Manuel Senni, in fuga praticamente per quasi tutta la corsa.
Il percorso lungo femminile, invece, è andato a Giulia Portaluri che si è imposta in volata al termine di un duello emozionante e combattuto.

Ricordiamo che dall’anno scorso il Gorolo è stato sostituito dal Sogliano e che il lungo misura qualche chilometri in meno. Per gli amanti delle statistiche, dunque, i tempi non sono confrontabili con quelle delle edizioni passate.

Qui sotto trovate la classifica dei primi 50 uomini e delle prime 30 donne.

200 km maschile

200 km femminile

classifiche della Nove Colli 2024

Sul percorso da 130 km maschile è stato Matteo Fontanelli ad aggiudicarsi la vittoria in volata sui compagni di fuga Rossano Mauti e Pietro Sarti. Sono stati loro – come da tradizione – i primi a tagliare il traguardo della Colonia Agip quando ancora non erano scoccate le dieci. 

Una delle più belle storie di giornata invece ha colorato di solidarietà il medio  femminile, con la vittoria in solitaria di Chiara Ciuffini che vestiva la maglia della #NoveColli4Children e che così ha contribuito a sostenere la causa dell’Istituto Oncologico Romagnolo.

Di seguito le classifiche del percorso medio della Nove Colli 2024 con i primi 50 uomini e 30 donne.

130 km maschile

classifiche della Nove Colli 2024

 

130 km femminile

classifiche della Nove Colli 2024

L’ultimo arrivato

La Nove Colli è speciale anche perché premia non solo i primi ma soprattutto gli ultimi, anzi l’ultimo arrivato. Così l’inglese Howard Rowan Brown (foto in basso) è stato accolto da musica, applausi, fiori e omaggi di cibo romagnoloHa tagliato il traguardo alle 17:29, in 11 ore, 11 minuti e 43 secondi. Brown è alla sua quinta Nove Colli – la prima che chiude da ultimo – e arriva da Birmingham insieme alla moglie che ormai lo aspettava in albergo.

classifiche nove colli 2024

L’appuntamento è per domenica 18 maggio 2025.

Per maggiori informazioni: novecolli.it