C’è sempre una prima volta… A partire da questa stagione Pinarello è nel World Tour femminile al fianco del Roland Cycling Team, battente licenza elvetica.
Si apre così un nuovo corso per questa squadra che nel 2023 ha ottenuto 10 vittorie arrivando a podio in altre 11 occasioni. Il progetto nasce dalle ceneri del team Israel Premier Tech Roland.

L’iconico marchio trevigiano fondato nel 1954 da Giovanni “Nani” Pinarello, ora di proprietà del magnate svizzero Ivan Glasenberg (con Fausto Pinarello sempre al timone dell’azienda), incrementa così il suo impegno a favore del ciclismo femminile.
Da oltre 20 anni, infatti, Pinarello supporta il team Top Girls Fassa Bortolo di Lucio Rigato (UCI Women’s Continental Team) che ha saputo lanciare sul grande palcoscenico tante campionesse come Tatiana Guderzo, solo per fare un esempio.

La bici ufficiale del Roland Cycling Team sarà la Dogma F (QUI il nostro test).

Pinarello nel World Tour femminile

Tra le 12 cicliste che compongono l’organico 2024 spiccano le italiane Sofia Collinelli, Elena Pirrone e Giorgia Vettorello più Anna Kiesenhofer (foto sortto), medaglia d’oro ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020, e la campionessa asiatica: la vietnamita Thị Thật Nguyễn.

«È con orgoglio che annunciamo il debutto nel circuito UCI Women’s WorldTour – ha dichiarato Fausto Pinarello – Si tratta di una tappa importante per la nostra storia. La continua ricerca dell’eccellenza da parte del team è un minimo comune denominatore che consolida il legame tra l’Azienda ed il Roland Cycling Team».

Pinarello nel World Tour femminile
Foto: Rafa Gomez/SprintCyclingAgency©2024

Alle parole di Fausto Pinarello fanno seguito quelle di Ruben Contreras, General Manager della squadra svizzera.
«Lavorare con Pinarello… Per me un sogno che diventa realtà: lo ritengo il miglior marchio di bici al mondo. Questo marchio fa parte di un pool di sponsor che credono fortemente nelle potenzialità del ciclismo femminile».

Pinarello nel World Tour femminile farà il suo debutto ufficiale dall’8 all’11 febbraio in occasione dell’UAE Tour femminile, anche se la stagione è già entrata nel vivo con le prime corse in Spagna.

Foto: Rafa Gomez/SprintCyclingAgency©2024

Per maggiori informazioni:
pinarello.com
instagram.com/rolandcyclingteam

QUI tutte le news, i test e gli approfondimenti riguardanti Pinarello.

Qui sotto tutti i dettagli dello sviluppo dell’ultima piattaforma dell’iconico marchio trevigiano: la Dogma X.

Lo sviluppo della Pinarello Dogma X: il “fiuto di Fausto”, i prototipi troppo rigidi, il Mondiale gravel…